Il Percorso

Come si svolge

Il Percorso Partecipativo si articola in varie azioni di condivisione, interne ed esterne all’Amministrazione.

Nello specifico, la FASE 1 | Condivisione interna è contraddistinta da azioni preparatorie e di coinvolgimento interne al Comune che prevedono:
–l’istruttoria dei materiali tecnici
–la mappatura degli attori
–la definizione del Gruppo di lavoro intersettoriale
–uno “Scenario workshop” intercomunale con amministratori dei comuni confinanti.

La FASE 2 | Apertura alla città è quella dedicata alla partecipazione attiva di cittadini singoli ed organizzati, gruppi di interesse e professionisti, attraverso:
–focus group con i portatori di interesse
–1 postazione mobile itinerante in 10 piazze di quartiere
–5 incontri pubblici con i cittadini nei 5 quartieri
–una mappa interattiva online e offline per raccogliere segnalazioni punturali
–un Urban Innovation Lab: un laboratorio di idee e soluzioni aperto agli studenti delle scuole di design cittadine

FP2_icon_forward_DOWN

La FASE 3 | Sintesi e restituzione è quella dedicata alla rielaborazione di tutti i contributi raccolti e alla restituzione all’Amministrazione e alla cittadinanza delle attività di partecipazione svolte, attraverso:
–una Mostra interattiva online e offline
–un evento finale di restituzione
–la pubblicazione sul sito e sui canali social di progetto di tutti i report degli incontri svolti.

FP-sito-home-v.2-desktop

Come si partecipa

–I portatori di interessi collettivi, le parti sociali, le categorie economiche e professionali parteciperanno ai Focus Group, tavoli di lavoro su invito dell’Amministrazione Comunale.

–I cittadini singoli o organizzati potranno partecipare a tutte le iniziative aperte, alle quali è possibile registrarsi nella sezione Calendario.

Le attività del processo di partecipazione sono tante e diverse, si distinguono:

per tipologia: momenti di ascolto, ispirazione, approfondimento, confronto, mappatura partecipativa, prototipazione e restituzione

–per target: alcune attività sono riservate ai portavoce del sistema economico, del lavoro e degli ordini professionali, altre dedicate alla cittadinanza organizzata, altre agli abitanti e altre ancora, in particolare, ai giovani.

–per modalità: gli eventi pubblici saranno organizzati in presenza o online (a seconda delle condizioni dettate dalla pandemia). Altre attività, come la mappatura partecipativa e l’urban innovation lab sono progettate come strumenti di partecipazione digitale.

FP2_icon_forward_DOWN

Mappa interattiva

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Calendario

Febbraio, 2021